Lavora con noi

COME SELEZIONIAMO

 

TIL si ispira, nelle procedure di ricerca e assunzione di personale a principi di trasparenza, imparzialità e pari opportunità, secondo quanto riportato nel seguente regolamento:

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE

Obiettivo delle attività di selezione è assicurare la copertura dei ruoli presenti all’interno dell’organizzazione con l’inserimento dei candidati più qualificati, attraverso l’adozione di un processo che coniughi le esigenze di ricerca di personale idoneo con i requisiti di economicità e tempestività del processo.

Per poter accedere alle nostre attività di selezione del personale è necessario prendere visione della seguente informativa:

INFORMATIVA PRIVACY PER DIPENDENTI E COLLABORATORI.

 

Criteri di selezione

Le selezioni sono condotte in costante applicazione dei principi e valori richiamati dalla vigente normativa, oltreché dal Codici Etico adottato dalla società, quali in primo luogo:

  • pubblicità e trasparenza: ogni selezione è preceduta dalla pubblicazione, nel sito TIL ed eventualmente in ulteriori canali specializzati, dell’avvio della ricerca e del profilo richiesto per lo specifico ruolo;
  • imparzialità e oggettività: un team di professionisti valuta gli aspetti motivazionali, attitudinali e tecnici dei candidati, assicurando l’identificazione di quelli più aderenti ai criteri pubblicati nel profilo;
  • pari opportunità: l’identificazione dei migliori profili è indipendente dal genere, religione, convinzioni personali, razza, origine etnica, disabilità, età, orientamento sessuale o politico dei candidati.

 

Procedura di selezione

Tutte le selezioni prendono avvio dalla pubblicazione del bando di ricerca sul sito della società (vedi più sotto in questa pagina la sezione:”CHI STIAMO CERCANDO”). L’area dedicata agli annunci viene costantemente aggiornata con l’inserimento delle nuove opportunità di impiego.

Il sito internet è lo strumento indicato per prendere visione delle posizioni aperte, al fine di proporre la propria candidatura tramite e-mail all’indirizzo: risorse.umane@til.it .

Candidature spontanee non saranno accettate ed eventuali curricula ricevuti con modalità differenti non verranno presi in considerazione.

La scelta del candidato avviene in base all’analisi dei curricula pervenuti via e-mail ed ai successivi colloqui di approfondimento per le candidature ritenute maggiormente idonee, secondo il flusso di processo di seguito descritto, le cui fasi successive consentono di coniugare al meglio competenze e capacità individuali con le esigenze delle aree di destinazione:

 

Pubblicazione bando di selezione:
Sul sito TIL sono pubblicati i bandi della ricerche in corso, corredati delle descrizioni dei ruoli da ricoprire e dei requisiti professionali richiesti; in alcuni casi, in relazione alla peculiarità della posizione e/o della professionalità ricercata, possono essere effettuate anche pubblicazioni su ulteriori canali specializzati.

1° fase – Analisi dei curricula
I curricula pervenuti sono analizzati al fine di ricercare le candidature maggiormente in linea con le caratteristiche del ruolo da ricoprire; a tutte le candidature pervenute verrà dato riscontro di ricevuta.

2° fase – Primo colloquio attitudinale e motivazionale
Le candidature ritenute più idonee sono sottoposte ad un primo colloquio, volto a valutare gli aspetti attitudinali e motivazionali del candidato. Il colloquio può essere integrato con l’effettuazione di test, volti a fornire ulteriori informazioni sulla risorsa selezionata.

3° fase – Secondo colloquio tecnico/pratico
I candidati che accedono a questa fase sono valutati in base al livello di possesso dei requisiti tecnico-professionali richiesti dal ruolo. Questa fase di selezione si compone di un colloquio tecnico, eventualmente corredato (in funzione delle specifiche caratteristiche del profilo ricercato) da prove pratiche.

N.B.: per alcune figure/posizioni entrambi i colloqui e le prove pratiche/test possono svolgersi in un’unica sessione.

Al termine di ogni fase verrà corrisposto un punteggio, la cui somma complessiva determinerà il punteggio finale di ogni singolo candidato al fine della sua eventuale collocazione nella graduatoria dinamica relativa al profilo ricercato.

Ogni selezione potrà, infatti, avere un punteggio minimo necessario come requisito per l’inserimento nella graduatoria dinamica relativa.

 

Procedura di assunzione

La procedura di assunzione prende avvio con il candidato che risulta in testa alla graduatoria dinamica, e si compone delle seguenti due fasi.

1° fase – Visita medica
Obiettivo di questa fase è accertare l’idoneità fisica del candidato al ruolo per cui è selezionato. L’assunzione è subordinata all’esito positivo dell’accertamento sanitario del candidato con rilascio del giudizio di idoneità alla mansione.

2° fase – Assunzione ed inserimento 
Al candidato prescelto viene proposto il contratto di lavoro, la cui tipologia, inquadramento e retribuzione sono definiti sulla base delle esigenze organizzative, tenuto conto delle normative contrattuali vigenti all’atto dell’assunzione nonché delle sue caratteristiche professionali e di esperienza.

Le selezioni sono di tipo privato e non danno luogo ad alcun impegno all’assunzione da parte dell’Azienda.

CHI STIAMO CERCANDO

 

Assunzioni

Se sei interessato a lavorare in TIL consulta qui sotto le posizioni attualmente disponibili.

 

Avvertenze generali

La scelta del candidato avverrà in base all’analisi dei curricula pervenuti ed ai successivi colloqui di approfondimento per le candidature ritenute più idonee. Sarà altresì possibile avvalersi di società esterne specializzate in selezione di personale, garantendo il rispetto dei criteri di imparzialità, oggettività, pubblicità, trasparenza e pari opportunità. Tutte le selezioni sono di tipo privato e non danno luogo ad impegno all’assunzione da parte della Società; parimenti, gli accertamenti sanitari effettuati nel corso della procedura di assunzione non costituiscono un impegno alla successiva assunzione.

Così come previsto dall’art. 53, comma 16-ter del d.lgs. 165/2001 non è possibile instaurare un rapporto di lavoro con i candidati che negli ultimi tre anni di servizio, quali pubblici dipendenti, hanno esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto delle pubbliche amministrazioni nei confronti di TIL.

 

Posizioni aperte

 

 

BANDI E SELEZIONI SCADUTI

 

Vai alla pagina dei BANDI/SELEZIONI PASSATI, ormai scaduti.